Menu Cerca
Negozio
Corine de farme 3424 Ref 01419613

Shampoo ANTIFORFORA

Siete il primo a commentare questo prodotto

Promessa del prodotto: Aiuta a rimuovere la forfora e a prevenirne la ricomparsa Attivi: Piroctone olamina: composto usato nel trattamento delle infezioni fungine, che elimina i micro organismi che causano la forfora e ne inibisce la crescita, aiutando a ristabilire il naturale...

> Tutto sul prodotto
0
  •   Fabbricato in
    Francia
  •   Pelli
    sensibili
  •   Cosmetica
    naturale
Il prodotto nel dettaglio
Promessa del prodotto: Aiuta a rimuovere la forfora e a prevenirne la ricomparsa Attivi: Piroctone olamina: composto usato nel trattamento delle infezioni fungine, che elimina i micro organismi che causano la forfora e ne inibisce la crescita, aiutando a ristabilire il naturale equilibrio microbico della cute. Estratto di Peonia: La peonia possiede proprietà lenitive e antinfiammatorie e anti radicali liberi, è particolarmente indicata per il trattamento del cuoi capelluto irritato, forfora, prurito e perdita di capelli Risultati: I capelli ritrovano la naturale vitalità
Composizione
Aqua, Cetearyl Alcohol, Dimethicone, Behentrimonium Chloride, Parfum, Cetrimonium Chloride, Polyquaternium-32, Paraffinum Liquidum, Butyrospermum Parkii Butter, Simmondsia Chinensis Seed Oil, Tocopheryl Acetate, Isopropyl Alcohol Glycerin, C12-13, Pareth-23, C12-13 Pareth-4, PPG-1 Trideceth-6, Bis-Ethylhexyloxyphenol Methoxyphenyl Triazine, Magnesium Nitrate, Polymethyl Methacrylate, Citric Acid, Vaccinium Macrocarpon Fruit Extract, Sodium Hydroxide, Sorbitan Oleate, Salicylic Acid, Sodium-Laureth Sulfate, Methylchloroisothiazolinone, Aminomethyl Propanol, Ptassium Sorbate, Magnesium Chloride, Methylisothiazolinone, Sorbic Acid.
Consigli di uso
L’origine della forfora La forfora è una patologia del cuoio capelluto che si manifesta come un raggruppamento di cheratina dovuta alla desquamazione della parte superficiale dell’epidermide. Queste scagliette bianche e secche si moltiplica e rinnovano in maniera del tutto naturale ma con un’eccesiva velocità. Normalmente queste cellule dovrebbero rinnovarsi una volta al mese, ma in presenza di forfora questo processo è tre o quattro volte più veloce.
Vi piacerà anche
Vi piacerà anche
  Loading...